© 2017 Santerno Resiliente

powered by Schioppa77

Il percorso partecipativo prevede un convegno pubblico iniziale (kick-off) per la presentazione dei temi e degli obiettivi di progetto e 4 forum sui temi di progetto, i quali verranno affidati singolarmente ad ogni comune della Vallata, in base alla preminenza delle esigenze nel proprio territorio:

Ogni Forum sarà sviluppato mediante due incontri: nel primo verrà presentato il tema e le proposte di lavoro da parte di esperti degli Enti Competenti a cui seguirà la raccolta di segnalazioni, osservazioni e proposte dei partecipanti. Nel secondo incontro del Forum verranno esposte le proposte concrete predisposte da un gruppo di lavoro appositamente costituito da discutere e condividere in assemblea.
 

In ogni fase del lavoro emergeranno diversi punti di vista, sia delle posizioni concordanti che delle posizioni contrastanti, portando alla luce i nodi conflittuali. Questi saranno evidenziati con la metodologia del "Partecipatory GIS" attraverso un apposito strumento della piattaforma "Progetto DATA", messo a disposizione dal Consorzio Con.Ami, appositamente elaborato per fungere da supporto informatico del progetto.

Il prodotto finale sarà un "Masterplan" preliminare che conterrà le indicazioni condivise per la definizione delle azioni e degli interventi da sviluppare successivamente mediante il Piano di Azioni del Contratto di Fiume Santerno.